Arena 4 Seminars

10:10 am - 10:30 am

Officine farmaceutiche italiane di API tra passato e futuro analisi non solo storica

Speaker

11:30 am - 12:30 pm

Cannabis medica: stato dell’arte e sviluppi futuri

Speaker

2:00 pm - 2:20 pm

Carenza dei farmaci: il rapporto tra farmacista, distributori e industria

Speaker

2:20 pm - 2:40 pm

Problematiche relative alla carenze delle materie prime farmaceutiche

2:40 pm - 3:00 pm

Come prevenire le carenze dei medicinali di origine industriale

4:00 pm - 4:20 pm

Le criticità riscontrare sul territorio

Speaker

4:20 pm - 4:40 pm

Le procedure redatte dalle Società Scientifiche

Speaker

4:40 pm - 5:00 pm

Discussione e conclusione

Speaker

9:30 am - 10:30 am

Strategia farmaceutica Europea: punti di forza e di debolezza – Prima Parte

L’emergenza pandemica e l’attuale crescente incertezza politica ha impattato la Pharma Supply Chain mondiale, mettendo in luce punti di forza e anche di debolezza, evidenziando come i produttori di principi attivi si trovano in posizione chiave per assicurare la disponibilità di medicinali e contrastare il fenomeno delle carenze di approvvigionamento. Tuttavia, la concorrenza dei Paesi asiatici ha determinato, negli ultimi anni, un indebolimento della produzione di principi attivi in Europa e una crescente dipendenza nell’ottenimento del farmaco finito. Durante questa tavola rotonda si entrerà nel dettaglio delle strategie per mitigare i rischi nella gestione della Supply Chain (re-shoring, back-integration, diversificazione dei fornitori e delle regioni, iniziative per il miglioramento della resilienza etc) e verranno condivisi spunti di riflessione su come i governi dovrebbero sostenere la riorganizzazione dell’industria chimica e farmaceutica, rendendo il sistema normativo più omogeneo e snello. Verranno inoltre abbracciati temi quali sostenibilità, riduzione impronta di carbonio, innovazione, qualità.

Speakers

11:30 am - 12:30 pm

Strategia farmaceutica Europea: punti di forza e di debolezza – Seconda Parte

L’emergenza pandemica e l’attuale crescente incertezza politica ha impattato la Pharma Supply Chain mondiale, mettendo in luce punti di forza e anche di debolezza, evidenziando come i produttori di principi attivi si trovano in posizione chiave per assicurare la disponibilità di medicinali e contrastare il fenomeno delle carenze di approvvigionamento. Tuttavia, la concorrenza dei Paesi asiatici ha determinato, negli ultimi anni, un indebolimento della produzione di principi attivi in Europa e una crescente dipendenza nell’ottenimento del farmaco finito. Durante questa tavola rotonda si entrerà nel dettaglio delle strategie per mitigare i rischi nella gestione della Supply Chain (re-shoring, back-integration, diversificazione dei fornitori e delle regioni, iniziative per il miglioramento della resilienza etc) e verranno condivisi spunti di riflessione su come i governi dovrebbero sostenere la riorganizzazione dell’industria chimica e farmaceutica, rendendo il sistema normativo più omogeneo e snello. Verranno inoltre abbracciati temi quali sostenibilità, riduzione impronta di carbonio, innovazione, qualità.

Speakers

2:00 pm - 2:40 pm

Le nuove sfide logistiche nel settore salute

Speaker